20 dicembre 2011

La fabbrica della neve

DSC 4427

A colpo d'occhio da lontano sembra un comignolo che fuma, ma poi ti rendi conto che non è possibile. Dall'alto invece, è subito chiaro cosa sia quel pinnacolo bianco: una fabbrica di neve!

DSC 4407

DSC 4406

La fabbrica in questione non emette inquinanti, se escludiamo un po' di rumore e il consumo di acqua potabile. D'altro canto, le piste da sci di fondo hanno bisogno di materia prima, e se non arriva dal cielo, ci deve pensare l'uomo, con i suoi infermali macchinari che ha creato. Visti i tempi che stiamo attraversando, presumo che l'uomo in questione avrebbe fatto molto volentieri a meno di accendere queste macchine infernali: pensate che fare un metro cubo di neve costa 2,5 euro. Ho letto recentemente nei quotidiani locali, che il solo Dolomiti Superski, ha creato oltre un milione di metri cubi di neve artificiale per garantire la sciabilità delle proprie piste per le prossime festività natalizie. Incredibile!!! E se il comprensorio ha deciso di spendere così tanto, vuol dire che gli incassi previsti copriranno la cifra. Almeno lo spero per loro. Mi avvicino al grande mucchio bianco.

DSC 4414

La neve artificiale è inconfondibile e non si può certo scambiare con quella naturale. E' così sottile, polverosa e compatta...

DSC 4416

Così da vicino mi vien quasi la nostalgia della neve vera e di tutto il paesaggio imbiancato. Che bella sensazione.

DSC 4417

Ecco i cannoni al lavoro. Uno è in manutenzione proprio mentre arrivo io.

DSC 4418

Qui c'è la presa dell'acqua. Stamattina le temperature erano intorno ai -9°. Ora siamo a -2°, il limite minimo per poter far funzionare queste bestie.

DSC 4419

Il getto del cannone è puntato molto in alto, per evitare di creare un intasamento proprio davanti al cannone. Nelle giornate ventose, la neve può arrivare anche a mezzo km di distanza dal cannone.

DSC 4421

DSC 4424

Tra poco, grandi camion da cava, faranno la spola per portare la neve lungo tutto il tracciato della Marcialonga. Infatti tra meno di 3 settimane, arriveranno qui gli atleti più forti del fondo professionistico e si affronteranno nel temuto Tour de Ski.

Plac 19 placeabout

C'è quindi da sgambettare veloce, perché qui neve non se ne prevede almeno fino al 25 compreso, ahimè.

DSC 4425

Mi allontano dal cumulone di neve.

DSC 4426

Ne raggiungo un secondo ancora più grande che sbircio solo da lontano. Qui lo spostamento neve è già cominciato.

DSC 4430

Ecco i camion da cava che scaricano il loro prezioso bianco carico.

DSC 4408

DSC 4411

E poi speciali gatti delle nevi per piste da fondo, provvedono a sistemare il manto nevoso.

DSC 4412

Ah, cosa non si fa per un po' di divertimento sulla neve.

 

Pin It

5 commenti:

Anonimo ha detto...

E l'energia elettrica?

Stefano T ha detto...

Se l'acqua la prelevassero dall'Avisio ed i cannoni li alimentassero con pannelli solari, allora avrebbero neve a risparmio energetico totale...

Anonimo ha detto...

Anche io sono contrario all'utilizzo della neve artificiale, il grosso consumo di acqua, la necessità di energia elettrica, i lavori di sbancamento per la realizzazione dei bacini di raccolta e la movimentazione della neve con mezzi meccanici sono contrari ai principi di sostenibilità ambientale. Se poi pensiamo che a volte vengono utilizzati additivi chimici e la neve viene trasportata con elicotteri....
Zdravo

Anonimo ha detto...

Grazie Momo per le foto relative al fondo (si deve che sono un fondista!!), grazie ai tuoi aggiornamenti giornalieri mi sembra di essere in valle tutti i giorni (magari fosse realmente vero!!), ma ormai manca poco, tra meno di una settimana sarò in valle e la pista della marcialonga che stanno preparando sarà il mio pane quotidiano!! Tanti auguri. Ciao
Giovanni

Anonimo ha detto...

secondo mè è una bella cosa la neve artificiale, l'alternativa sarebbe piste chiuse e alberghi chiusi, ci sarebbe un danno ancora superiore

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...