28 maggio 2010

Il giorno dell'iPad italiano

Siccome non sono tra i monti come al mio solito, ho approfittato e, raggiunto il primo Apple Premium Resellers nelle vicinanze, sono andato a vedere dal vivo il lancio italiano di iPad. Nessuna fila all'ingresso del punto vendita, ma tanti curiosi attirati dalla tavoletta melosa.
Ecco alcuni scatti che ho fatto durante la mini-prova dal vivo.
Sfogliamento libri.
Una app musicale molto carina.


Il retro di iPad.
Il banner installato nella notte in occasione del lancio di iPad.
Alcune preferenze del tablet.
Le mie prime impressioni dal vivo sono positive. Un oggetto sicuramente affascinante e cool da morire. Al tempo stesso ho realizzato in modo definitivo che iPad non è un dispositivo che comprerò. Si sovrappone troppo come utilizzo ad altri che già ho, primo tra tutti l'iPhone, ma anche al mac stesso. Mi sembrerebbe di aver sprecato i miei soldi ad ogni suo utilizzo e l'impressione sarebbe quella di un uso sottodimensionato. Ora come ora preferisco di gran lunga concentrare un eventuale futuro acquisto, sul nuovo iPhone che arriverà tra poco. Così per curiosità, il modello di iPad che avrei scelto tra i sei a disposizione sarebbe stato il 3G + Wifi da 16 GB (599 euro) con micro-sim di TIM da 9 euro al mese. Pin It

9 commenti:

Daniele ha detto...

Uso l'iPhone da quando era 2G, poi 3G e poi 3GS, uso un Macbook pro Unibody che sposto da casa all'ufficio. Ho l'iPad WIFI da 1 mese e questa mattina è arrivato il 3G (d'ufficio). Semmai è l'iPhone che ne risente dell'utilizzo... a casa sempre meno uso il macbook, sempre meno uso l'iPhone ma non riuscirei più a stare sul divano senza l'iPad. Troppo comodo. In ufficio non è indispensabile, ma la "fregola" di usarlo per leggersi il giornale durante una pausa rispetto al monitor è tanta. Non sostituisce l'iPhone perchè non è sempre con te, ma quando ti abitui al suo maxi schermo, non torni più indietro. Ripensaci :-)

Anonimo ha detto...

Sono ASSOLUTAMENTE daccordo con Daniele.
Ciao
Silvano

Stnd ha detto...

Mi è arrivato ieri alle ore 12.00. E' un 3g 64Gb: è fantastico. Adesso l'iPhone mi sembra ristretto! Per adesso Momo la tariffa Tim che diceve te (e che volevo fare io) non esiste!

Momo ha detto...

Daniele, rispondendomi mi hai dato ulteriormente ragione: tu stesso hai scritto che usi sempre meno il macbook e l'iPhone, ed è proprio questo che sostengo io. Ipad cannibalizza (probabilmente in meglio) l'utilizzo del portatile e dell'iPhone. Se non avessi ne l'uno ne l'altro in casa, probabilmente iPad sarebbe un ottimo acquisto.

Stnd, complimenti vivissimi! Hai proprio voluto esagerare eh!? Una curiosità: che cosa possiedi come altri apparati tecnologici Apple?

Elisamu ha detto...

L'ideale sarebbe un pacchetto unico della Tim che fornisca 2 sim per iPhone e iTab + connessione casalinga (esempio con XX€ al mese ho tutte le connessioni che mi servono).

Khassad ha detto...

Leggermente OT per Momo: iphoneitalia riporta che ad Orio hanno aperto un outlet laddove si pensava aprissero un apple store.

Momo ha detto...

Elisamu, non sarebbe niente male in effetti. Ma le compagnie telefoniche sono delle sanguisughe!

Khassad, ho verificato la notizia che mi hai segnalato ed in effetti temporaneamente in quello spazio è comparso un outlet. Ma si è liberato un altro grande spazio dove c'era la Combipel, e stanno già ristrutturando al suo interno. Nei prossimi giorni ci sarà un pò più di chiarezza.

LJ ha detto...

Ecco: dell'iPad non ne capisci davvero il senso finchè non ne hai uno. Anche se hai già l'iPhone e il desktop e pure il portatile. Anche se flash non va e manca la videocamera e almeno una porta usb potevano metterla, e si stava meglio quando si stava peggio, e a noi italiani ci amano in tutto il mondo. Ma non basta comprarne uno, no, devi proprio usarlo per più di qualche giorno. Allora dopo una settimanella ti si accende una lampadina e zong! - tu e l'ipad siete un tutt'uno, che la vostra più intima essenza si svela reciprocamente. Poi, l'osmosi.

Momo ha detto...

Lj, si ma tu non puoi provocare la mia già labile mente in questo modo! Ora mi aumentano enormemente i già numerosi dubbi che avevo sul che fare con questo dispositivo. Mumble, mumble...

Posta un commento

Se stai per lasciare un commento, ti ringrazio fin d'ora. Io mi nutro di commenti! Risponderò appena il tempo me lo permette. Grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...